La restituzione fotogrammetrica sarà rimpiazzata dai robot ???

Category: Geo-IT 34 0
Nell’era dell’automazione robotica, spinta per lo più dall’idea che la AI (o Intelligenza Artificiale – IA in italiano) sta già entrando nella vita quotidiana, operativa, non solo di divertimento o marginale come possono essere i tagliaerba, gli aspirapolveri o gli assistenti vocali dei tre player più grandi come Google, Apple e Amazon, bensì nella produzione vera e propria.
Ebbene, in questa nuova era anche il mestiere del disegnatore in campo cartografico è destinato ad essere soppiantato dai robot. Questo è almeno quello che esce fuori dall’indagine effettuata dal sito  “Replace By Robot” (https://www.replacedbyrobot.info/6162/stereo-plotter-operator), la cui risposta è che l’88% delle comparazioni e informazioni danno questa risposta. Quindi il cosiddetto “RESTITUTISTA”, ovvero colui che interpretando le immagini fotogrammetriche, normalmente in stereoscopia, disegna il territorio, ovvero ne realizza la cartografia e gli elementi tecnici a corredo, ma disegna anche l’architettura, l’archeologia, etc., è un mestiere destinato a scomparire, a favore dei sistemi robotici.
Noi crediamo si che questo mestiere sarà realizzato in futuro dai robot, ma tutto dipende da quanto la Visione Artificiale (AI + visione) si evolverà nel breve. La morfologia è una materia complessa, ma passare da questa al disegno automatico è solo questione di tempo, e il machine learning cartografico è già iniziato nell’era della speech cartography.
Staremo a vedere nei prossimi decenni; Ma certamente appena i computer saranno in grado di leggere una fotografia con l’obbiettivo tecnico di trasformala in “disegno”, allora potremo dire di esserci avvicinati alla meta. Intanto buon lavoro a voi geomatici, schiere di fotointerpreti, disegnatori, etc.

Related Articles

Add Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi